Ultime

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Navigando questo sito, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla pagina della legislazione europea e clicca qui

mattarella firma(che sennò che ce stò a fa')

 

Memento pro Presidente Mattarella e per tutti noi

 

 

"Come insegna S. Agostino [De lib. arb. 1, 5], "non è da considerarsi legge una norma non giusta".
Perciò una norma ha vigore di legge nella misura in cui è giusta.
Ora, tra le cose umane un fatto viene detto giusto quando è retto secondo la regola della ragione.
Ma la prima regola della ragione è la legge naturale, come si è visto [q. 91, a. 2, ad 2].
Quindi una legge umana positiva in tanto ha natura di legge in quanto deriva dalla legge naturale.
E se in qualcosa è contraria alla legge naturale, non è più legge, ma corruzione della legge."
SOMMA TEOLOGICA, PARTE I-II, Questio 95, art. 2

---

Ora, non è che se la secolarizzazione obnubila la Legge Naturale essa cessa di essere presente. Anzi.
La Legge Naturale costantemente reclama il suo posto alla nostra coscienza, che se "ben formata", illumina le nostre scelte e guida le nostre mani e i nostri passi.
Almeno come tensione costante e con la "violenza" che, chi ama, fa verso se stesso.
Perché l'essere o meno buoni cittadini dipende da questo.
Prima ancora che dalla Costituzione. (P.F.)

 

Iscrizione Newsletter

Iscriviti

I vostri dati sono archiviati al solo scopo dell'invio di una newsletter di formazione politica. In ottemperanza al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio.

Se desideri cancellarti usa la stessa mail che hai usato per iscriverti